Cosa fare Sabato 25 Agosto

Il 25 e 26 agosto 2018 nel Centro Storico di Corinaldo, assaggeremo gli ottimi prodotti dell’enogastronomia locale, riscopriremo i giochi di un tempo e vivremo momenti di festa con i mercatini medievali, i giocolieri, i musici, i combattenti e la maestria degli sbandieratori e tamburi dell’Araba Fenice.


16.30 Inizia la manifestazione e apre lo STAND GASTRONOMICO con gli ottimi prodotti locali e i piatti medievali di cacciagione – Piazza San Pietro

Apertura della LOCANDA con bibite e pasti veloci per accompagnare la visione degli spettacoli – Piazza il Terreno

dalle 16.30 GIMAGIOCÀ porterà i giovani di oggi, e non solo, a stretto contatto con l’aria aperta e la semplicità dei giochi dei tempi che furono, tutti rigorosamente in stretto dialetto corinaldese: “Zompa”, “Nté perd”, “Tirel su”, “Chiappace”, “Cerchial”, “Scivola” e altri ancora.

Apertura del laboratorio per bambini ANGOLO DI FENICETTO, dove verranno seguiti per sviluppare la loro creatività, e del CAMPO DI TIRO CON L’ARCO dove grandi e piccini potranno cimentarsi in questa disciplina antica 4000 anni.

dalle 17.00 il MERCATO MEDIEVALE ripropone la vita quotidiana dell’epoca e lo studio delle varie arti e mestieri che hanno segnato lo stile della vita dell’uomo medievale. – via Santa Maria Goretti

dalle 17.00 Animeranno le piazze:

LE TRE CIPOLLE, propongono un repertorio di musica medievale e rinascimentale. I musicisti indossano costumi d’epoca utilizzando cornamuse, bombarde e tamburi. Coinvolgono il pubblico con simpatiche giullarate e lo conducono lontano con canti di antiche corti, musiche celtiche e arcaiche, sonorità orientali e misteriose, capaci di scatenare emozioni e archetipi immaginari;

I BUFFONI DI CORTE con le loro bizzarre rime, dal 1996 vestono i panni di giullari menestrelli, irriverenti e zelanti, allegri e parossistici, adorabili e detestabili, abili e goffi;

18.30 La SFILATA STORICA lungo le vie del centro di Corinaldo, con il gruppo Tamburi e Sbandieratori dell’ARABA FENICE e la partecipazione del gruppo storico COMBUSTA REVIXI di Corinaldo.

19.15 Esibizione degli Allievi Tamburi e Sbandieratori dell’ARABA FENICE che mostreranno il frutto del loro lavoro e della loro crescita tecnica – Piazza del Cassero

21.15 Esibizione del gruppo storico COMBUSTA REVIXI di Corinaldo – Piazza del Cassero

A seguire i BUFFONI DI CORTE con le loro bizzarre rime.

22.00 Esibizione del gruppo Tamburi e Sbandieratori dell’ARABA FENICE. Il gruppo proporrà un’esibizione spettacolare e altamente tecnica, mostrando tutta la maestria della scuola Picena di Alto Maneggio della Bandiera del m.ro di Bandiera, regista e coreografo Giovanni Nardoni. Sarà un crescere continuo, tra bandiere e l’incalzante ritmo dei tamburi, che avrà il suo culmine nella coreografia finale. – Piazza del Cassero

23.00 IGNIFERI con “Ash” spettacolo di Alchimia con il fuoco: attraversando le fiamme che danzano con le loro ombre, verso il cuore della terra dove il fuoco, maestoso ribelle, nasce e vuole vivere. IgniFeri vi porta al senso dell’origine del Fuoco, che brucia, arde e trasforma ogni cosa in cenere. – Piazza del Cassero

23.30 Musica in piazza con LE TRE CIPOLLE. Un repertorio di musica medievale e rinascimentale, coinvolgono il pubblico con simpatiche giullarate e lo conducono lontano con canti di antiche corti, musiche celtiche e arcaiche, sonorità orientali e misteriose, capaci di scatenare emozioni e archetipi immaginari.

 


COME ARRIVARE